|

Mario Caligiuri

Mario Caligiuri

Biography

Mario Caligiuri è professore di prima fascia all’Università della Calabria, dove dirige il Master in Intelligence. I suoi studi scientifici si concentrano sulla pedagogia della comunicazione, la formazione delle élite e l’intelligence.

Laureato in storia, ha pubblicato nel 1996 la Breve storia della Calabria, venduto in oltre 130 mila copie. Impegnato nelle istituzioni pubbliche, è stato sindaco di Soveria Mannelli, diventato il comune più informatizzato d’Italia e considerato per anni esempio di innovazione amministrativa. È stato anche consigliere dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, assessore alla Cultura della Regione Calabria e presidente della Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni. È Presidente della Fondazione “Italia Domani”.

Tra le sue pubblicazioni: “Partiti e società nell’Italia degli anni Sessanta. il caso della DC calabrese” (1994), “Sostiene Cipputi. Un itinerario di Altan” (1997), “Comunicazione Pubblica, formazione e democrazia” (2003), “Prove tecniche di democrazia. L’esperienza educativa di John Dewey in Turchia” (2007), “La formazione delle élite. Una pedagogia per la democrazia” (2008), “Cossiga e l’intelligence” (2010), “Cyber Intelligence. Tra sicurezza e libertà (2016), Intelligence e magistratura. Dalla diffidenza reciproca alla diffidenza necessaria” (2017), “Come si comanda il mondo. Teorie, volti, intrecci” (2017, con Giorgio Galli), “Aldo Moro e l’intelligence. Il senso dello Stato e le responsabilità del potere” (2018), “Il facilismo amorale. Riflessioni sulla responsabilità educativa del ‘68” (2018), “La società della disinformazione. Aspetti pedagogici” (2018).